Preghiera ad Inanna, II PARTE

di Anna Fraddosio Commenta

Qui possiamo leggere la seconda parte dell'antica preghiera alla Dea Inanna, Dea Madre nella mitologia sumera

Preghiera alla Dea Inanna, chiamata e conosciuta come la dea Ishtar, riconosciuta dal popolo egizio come la Dea Iside: Madre della Terra, Regina del Cielo, Stella a otto punte che risiede nel ventre del pianeta Venere. A questa Dea sono riconosciuti i poteri di giustizia, di seduzione e madre della natura e degli animali. Fu sposa di Dumuzi, Re Pastore. Questa preghiera è un antica preghiera che racconta le sue doti e la sua storia di amore e rinunce.


Preghiera ad Inanna, I PARTE

“Inanna Regina del cielo
Stella a otto punte che risiedi nel seno di Venere,
dal mattino a sera.
Le donne di notte camminavano all’aperto,
cercando e adorando,
partecipando a te ed insieme a te, Oh Dea,
Santa Vergine Bianca
sacri sono a loro i tuoi lombi.
Inanna,
Stella del Mattino
Dispensatrice di Giustizia quando la Luna è nuova
la luce nascosta,
tu illumini l’oscurità e illumini la strada.
Possa il mio cuore essere pieno di saggezza e amore.
Tu Stessa hai attraversato l’oscurità
nelle profondità dell’Inferno
e sei tornata.
Hai passato sette porte rinunciando per ognuna a un pezzo di te stessa,
spogliandoti della possessione,
dell’autostima e di ogni tua porte.
Fino a che hai donato anche la tua vita e tutto quello che possedevi
alla Tua Sorella Oscura, Ereshkigal.
Solo dopo sei tornata in dietro alla Luce.
Il tuo amante Dumuzi
ha sacrificato metà del suo anno
per dare al mondo la tua piena gloria.
Inanna, Regina della Terra
benedetti sono il grano ed il vino,
benedetti siano gli alberi di fichi,
la palma, il cedro, l’ulivo e il melo.
A te la natura,
che dal principio è il tuo Tempio,
Dolci per la Regina del Paradiso,
io offro a Te,
Inanna,
Santa Pastorella,
a mucche e pecore tu fai la guardia e proteggi,
amica di del cervo e del leone.
Il Tuo Carro trainano su nel cielo dai Lions
domato dalla tua bellezza.
Inanna
Regina del Cielo e della Terra
mi inchino alla tua presenza,
mi inchino alla tua Luce,
mi inchino alla tua Giustizia,
mi inchino al tuo amore,
Sii con me,
Sii con me ora!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>